Categoria: Blog

È colpa vostra

Ci risiamo. Tutti d’accordo nel constatare la lentezza del Parlamento di varare leggi ordinarie, nell’osservare come negli ultimi anni a conti fatti il maggiore legislatore sia stato il governo (a suon di voti di fiducia), nel lamentarsi di come troppi

Taggato con: , , ,

Il Reno e il Danubio

Difficilmente gli abitanti di Magonza, che videro la loro città devastata dopo che il 31 dicembre del 406 d.C. una moltitudine di Vandali, Alani e Suebi attraversò il Reno ghiacciato, avrebbero immaginato che la storia si sarebbe ripetuta 1600 anni

Taggato con: ,

Francesco e Kirill

La scorsa settimana, mentre sui mercati infuriava una delle più tremende tempeste speculative degli ultimi anni, tra il petrolio sceso sotto i $30 e la (presunta) crisi di Deutsche Bank, a Cuba si svolgeva una storica prova di disgelo: papa

Taggato con: , , ,

Gender & Politics

Negli ultimi mesi si è assistito al montare di una polemica, dai tratti accesi e talora violenti, circa l’introduzione in vari ambiti della vita civile e in particolar modo nell’istruzione primaria, di principî educativi che introducono la nozione di “genere”. Parallelamente a questa

Taggato con:

Vizi di forma

Qualche tempo fa abbiamo ricevuto da un amico, attivista del Movimento 5 Stelle, il seguente quesito: “In un anno le famiglie sotto la soglia di povertà sono aumentate del 20%: è colpa della politica economica del Governo Renzi o no?”. Premesso che la

Riflessioni sulla cultura

  La cultura di una persona non è il volume delle sue conoscenze ma il rapporto che ha con la conoscenza. Una persona di cultura è una persona che non si accontenta di quello che sa, non considerando mai irrilevante

La lista della spesa

Il recente libro di Cottarelli (La lista della spesa. La verità sulla spesa pubblica italiana e su come si può tagliare. Feltrinelli, 2015) , commissario alla Spending Review per un anno esatto tra la fine del governo Letta e l’inizio

Taggato con: , ,

Moslenomics

Warren Mosler è un personaggio brillante, dotato di un eccellente sense of humour e del raro dono di quella sintetica chiarezza che tanto manca ai politici della penisola. Mi piace pensare che sia questo il motivo per cui sia divenuto

Taggato con:

Tutto a posto

Sembra che il Ministero degli Esteri, poco dopo la tragedia del volo Germanwings abbia pubblicato questo tweet dal suo account ufficiale: «Tutto a posto» sembra una definizione piuttosto singolare per 149 morti. Il tweet sarebbe stato cancellato poco dopo.

Le ceneri liberali

Poco prima del Natale del 2012 veniva pubblicata la cd. “Agenda Monti“, forse l’unico programma politico di stampo autenticamente liberale nell’ultimo ventennio. A poco più di due anni di distanza siamo a chiederci: cosa ne rimane? Se si andasse a

Taggato con: , ,
Top